Assicurazione Cane Anziano: fino a che età si può fare?

Aggiornato il
Preventivo Assicurazione CaneAssicurazione Cane e Gatto

Preventivo Gratis Online

Confronta le Assicurazioni per Animali Domestici e Proteggi il tuo amico a quattro zampe.

assicurazione cane anziano
Fino a che età si può assicurare un cane anziano

Prima di fare l’assicurazione per un cane anziano occorre leggere le condizioni contrattuali della compagnia: potrebbe infatti esserci un’età massima di 8/10 anni. Si può fare un'assicurazione su un cane anziano, ma dipende dalla compagnia, perché solo in poche lo consentono.

L’Assicurazione di un Cane fino a che Età è consentita?

L'assicurazione cane solitamente prevede un limite di età stabilito dalla compagnia assicurativa. Quindi alla domanda “Posso acquistare un'assicurazione sanitaria per un cane oltre 10 anni?” la risposta è “dipende dalla società di assicurazione”.

Ci sono compagnie che pongono i 10 anni come limite di età massima per assicurare il cane. Il motivo è dato dal fatto che oltre questa età i cani sono considerati anziani, quindi più soggetti a problemi che potrebbero richiedere l’intervento della compagnia assicurativa.

I cani, così come le persone, dopo la fase adulta tendono ad ammalarsi di più, a ritrovarsi con problemi legati al peso, alla vista o ai polmoni, quindi hanno bisogno di maggiori cure, visite e farmaci. Con un’assicurazione attiva, questo si traduce in maggiori rimborsi da parte della compagnia. Ed ecco spiegato perché molte di loro non assicurano cani anziani oltre i 10 anni, o anche meno.

Vediamo nella tabella seguente i limiti di età di alcune compagnie che propongono le assicurazioni per cani.

Assicurazioni per Cani
CompagniaLimite di età
ConTe Cane e Gatto8 anni
Assicurazione cane Santévet7 anni
Assicurazione cane Baboop9 anni
Assicurazione cane Assur O'Poil10 anni

Tuttavia, la scelta di porre un limite di età per assicurare un cane non è legge, ma è solo una questione discrezionale. Ci sono infatti compagnie che offrono polizze cani senza limiti di età. Il costo dell’assicurazione del cane anziano potrebbe essere più elevato, in questo caso, ma il padrone avrebbe la certezza di essere coperto e così anche il suo cane.

Quando è Consigliabile Assicurare un Cane

Se il cane appartiene a razze note per determinate condizioni di salute ereditarie, allora attivare l'assicurazione vuol dire giocare d'anticipo. In generale, però, è consigliabile assicurare un cane il prima possibile. Questo per due motivi:

  1. per avere certezza di copertura da subito, prima che possa ammalarsi o essere anziano;
  2. per sfruttare, se presente, una clausola solitamente presente nelle assicurazioni cani che prevede la copertura per sempre, anche dopo il superamento dei 10 anni.

L'assicurazione per cani difatti può essere considerata sin dai primi mesi di vita. In questa fase, i cani sono più suscettibili a incidenti o malattie e un'assicurazione può aiutare a coprire i costi delle cure veterinarie necessarie.

Inoltre, considerato che alcune condizioni mediche preesistenti potrebbero non essere coperte dalle polizze assicurative, prevenire con una polizza è, in questo caso, sicuramente meglio che curare di tasca propria.

I principali motivi per cui è consigliabile fare una polizza per animali domestici sono tre, e corrispondono anche alle coperture più frequenti nelle polizze:

  1. l'assicurazione per spese veterinarie;
  2. l'assicurazione cane per danni a terzi;
  3. l'assicurazione cane per tutela legale.

Come Scegliere una Polizza per un Cane Anziano

Nella scelta della polizza per un cane anziano occorre valutare diversi fattori. A patto di aver trovato una compagnia che ammette di assicurare un cane che abbia già compiuto 10 anni, il proprietario dovrebbe considerare:

  • le esigenze di salute del cane, più o meno legate alla razza, per capire quali sono le sue effettive necessità in termini di cura e se è predisposto a determinate condizioni;
  • le eventuali restrizioni o periodi di carenza che limitano l’applicabilità delle garanzia a determinate condizioni;
  • le franchigie e massimali previsti da contratto per determinare le spese a suo carico.

Il costo dell’assicurazione del cane anziano non può, pertanto, essere l’unico parametro da utilizzare per scegliere la polizza migliore per il proprio cane.

Sei in partenza e vuoi assicurare il tuo cane per le vacanze?

Molte compagnie vendono apposite polizze per la copertura dei propri animali domestici in viaggio, comprensive di spese veterinarie ed emergenze. Per saperne di più, puoi leggere l'articolo sull'assicurazione cane in viaggio.