Assicurazione Viaggio Thailandia: Polizze, Costi e Coperture

Aggiornato il
Preventivo Assicurazione ViaggioPreventivo Assicurazione Viaggio

Preventivo Gratis Online

Confronta le Assicurazioni Viaggio delle Migliori Compagnie Assicurative e scopri quella più Conveniente per le tue esigenze.

Assicurazione sanitaria Thailandia
Come funzionano le polizze di assicurazione viaggio Thailandia?

L'assicurazione viaggio Thailandia serve a coprire gli eventuali costi derivanti da spese mediche o altri imprevisti che possono accadere durante la permanenza nel paese asiatico. Le coperture variano in base al budget, alla durata e a cosa si desidera assicurare.

Perché Stipulare un'Assicurazione Sanitaria Thailandia?

Se stai pensando di partire per questa esotica destinazione asiatica, ti occorre sapere che è importante avere una buona assicurazione viaggio per la Thailandia per vari motivi, in primis quelli legati ai rischi in termine di salute e costi da affrontare in caso di imprevisti.

Le strutture mediche thailandesi sono caratterizzate da standard qualitativi generalmente inferiori rispetto a quelli europei. Perciò è la stessa Farnesina a suggerire, prima di partire, la stipula di una polizza da viaggio apposita per coprire le spese mediche ed un eventuale rimpatrio.

L'assicurazione Thailandia è raccomandata soprattutto a causa di:

  1. costi elevati della sanità, che possono partire da 4.000 THB (120€/130$) per un piccolo taglio per cui occorrono 4 punti fino a 9.000 THB (270€/300$) per un ricovero in ospedale senza trattamento e cibo in caso di febbre Dengue o disordini di stomaco;
  2. rischio di furti sia in strada che nelle sistemazioni in cui si alloggia;
  3. perdita del telefono, computer o fotocamera che contengono informazioni importanti e ricordi;
  4. incidenti stradali subiti sia da pedone che da conducente, causati dalla guida locale spesso spericolata;
  5. intossicazioni alimentari che portano a febbre e problemi allo stomaco;
  6. contagio da malattie comuni del Sud est Asiatico come malaria e febbre Dengue.

Cosa Copre l'Assicurazione Viaggio Thailandia?

L’assicurazione viaggio in Thailandia copre principalmente le spese mediche e ospedaliere (inclusi interventi urgenti) che possono sopraggiungere in caso di infortuni e malattia durante il soggiorno, ma può includere anche altri servizi aggiuntivi.

Le compagnie assicurative provvedono a fornire assistenza multicanale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per rispondere alle richieste dei propri contraenti.

Le coperture della polizza viaggio possono anche comprendere in genere: 

  • servizio di traduzione della cartella clinica;
  • consulenza con uno specialista italiano;
  • rimpatrio aereo (detto anche evacuazione);
  • una polizza annullamento viaggio;
  • viaggio di un familiare;
  • indennizzo per ritardo aereo;
  • risarcimento per danni involontariamente procurati a terzi;
  • prolungamento o annullamento del soggiorno, da utilizzare in caso sia necessario un rientro anticipato per cause indipendenti dalla volontà del viaggiatore (come, ad esempio, un lutto in famiglia);
  • assicurazione per furto, danneggiamento o smarrimento del bagaglio e degli effetti personali.

Quali sono le Malattie più Diffuse in Thailandia?

Tra le più comuni malattie di cui tener conto quando si viaggia in Thailandia troviamo:

  • virus Zika, malattia virale trasmessa dalla stessa specie di zanzara responsabile anche della febbre Dengue e che è accompagnata da rash maculo papulare, artralgia, mal di testa e congiuntivite;
  • Coronavirus;
  • epatite A, che porta febbre, diarrea, e provoca sintomi per un periodo che va dai 6 ai 9 mesi;
  • febbre tifoide, causata da batteri e che arreca febbre alta, ed è rischiosa perché ha un tasso di mortalità del 20%, oltre a prevedere cure ospedaliere costose;
  • malaria, originata da un parassita e trasmessa dalle zanzare, causa febbre, dolori e anemia;
  • febbre Dengue, a cui si associano forti mal di testa, dolori articolari, nausea e vomito.

Per ovviare ad eventuali rischi causati da una di queste malattie è sempre opportuno stipulare un'assicurazione sanitaria da viaggio.

Cosa devo Fare per Andare in Thailandia?

Per andare in Thailandia occorre innanzitutto un passaporto con almeno 6 mesi di validità residua. Non è invece necessario il visto di ingresso per turismo se il soggiorno dura meno di 30 giorni.

Per quel che riguarda le vaccinazioni obbligatorie da fare prima di partire, è richiesto per tutti i viaggiatori superiori all’anno d’età il vaccino contro la febbre gialla, se questi provengono da paesi in cui la febbre gialla é a rischio trasmissione o se hanno transitato per più di 12 ore nell’aeroporto di uno di questi paesi.

Per conoscere le vaccinazioni consigliate per la Thailandia, si può consultare il sito del Centers for Disease Control and Prevention, nonché il proprio medico.

Il Ministero degli Esteri consiglia inoltre di evitare di mangiare cibi o bevande di dubbia provenienza e, in generale, carne di volatili e uova poco cotte.

Quanto Costa l'Assicurazione per Andare in Thailandia?

Il costo medio di un'assicurazione viaggio Thailandia che copre sia l'assistenza sanitaria che la perdita del bagaglio per 15 giorni è di circa 52 euro.

Tuttavia, il prezzo dell'assicurazione viaggio cambia a seconda di:

  • età dell’assicurato;
  • destinazione;
  • durata del soggiorno;
  • completezza della copertura. 

Ad incidere sul prezzo della polizza sono poi le clausole relative a:

  1. massimale e sottomassimale, ovvero la quota massima che la compagnia è in grado di risarcire al verificarsi dell’evento coperto;
  2. franchigia, cioè la cifra fissa o percentuale del danno che resta a carico dell’assicurato. Ad una franchigia alta, quindi a maggior rischio economico per l'assicurato, corrisponderà un premio minore.

Come Scegliere la Migliore Assicurazione per la Thailandia

Il modo migliore per scegliere una copertura assicurativa conveniente sia sul punto di vista economico che di quello della protezione garantita è richiedere online vari preventivi alle più importanti compagnie specializzate in questo ambito.

Durante la formulazione del preventivo è possibile valutare l'aggiunta delle coperture di maggiore interesse personalizzando l'offerta verso una soluzione dedicata alla sola polizza medica o All Inclusive di tutte le opzioni.

Oltre alle coperture sanitarie, di traduzione, cancellazione del viaggio e relative al bagaglio è utile controllare se la compagnia che si sceglie provvede al pagamento diretto delle spese mediche senza che debbano essere anticipate dall’assicurato.

Un altro punto da considerare prima di acquistare l'assicurazione viaggio Thailandia online è la possibilità di gestirla in autonomia accedendo all’area clienti presente sul portale della compagnia ma anche da un'App per dispositivo mobile, una caratteristica fondamentale quando si trasporta solo uno smartphone. Sulle applicazioni sono inoltre a volte disponibili funzionalità molto utili in caso di necessità come:

  • la geolocalizzazione per richiedere assistenza mirata verso la posizione dell'assicurato;
  • la ricerca di ospedali e ambasciate vicini;
  • il monitoraggio in tempo reale dello stato del volo.
 
Compagnie per Polizze Viaggio Thailandia
ColumbusAXA Assistance
Allianz AssistanceCoverwise
HolinsAssivia
Viaggi Sicuri-

Farai più di un viaggio quest'anno?

Se hai in programma più di un viaggio nell'arco di 265 giorni potresti valutare l'attivazione di un'assicurazione viaggio annuale, che ti permetterebbe di risparmiare e di toglierti il pensiero delle polizze in una volta sola.

Domande sulle Polizze Viaggio Thailandia

L'assicurazione in Thailandia è obbligatoria?

Per viaggiare in Thailandia non vige l'obbligo di stipulare un'assicurazione. Tuttavia, è fortemente consigliata soprattutto la polizza sanitaria, in quanto il Paese non copre le spese mediche dei turisti.

Come viaggiare sicuri in Thailandia?

Il tasso di criminalità in Thailandia è in aumento: scippi, reati e borseggi sono all'ordine del giorno. Per viaggiare sicuri è importante fare un'assicurazione prima della partenza, sia per le coperture sanitarie che per lo smarrimento di oggetti di valore.

Qual è la Migliore Assicurazione per la Thailandia?

Non c'è un'assicurazione più valida di altre per viaggiare in Thailandia. I consigli per stipulare una polizza viaggio Thailandia sono quelli di confrontare i costi e le coperture di varie compagnie e di affidarsi alle assicurazioni più sicure e regolarmente iscritte all'IVASS.

Potrebbe interessarti anche: