Assicurazione Auto Temporanea: come Funziona e Quanto dura

Aggiornato il
Preventivo Assicurazione AutoPreventivo Assicurazione Auto

Preventivo Gratis Online

Confronta le RC Auto delle migliori compagnie assicurative a Aprile e scopri la soluzione più conveniente per le tue esigenze.

Assicurazione Temporanea Auto Online
Assicurazione auto temporanea: tempi, costi e modalità

L'assicurazione auto temporanea rappresenta un'offerta di RC obbligatoria che molte compagnie assicurative propongono per coprire un veicolo da danni e sinistri solo per un limitato periodo di tempo.

Come Funziona l'Assicurazione Auto Temporanea?

L'assicurazione auto temporanea è una polizza assicurativa che copre il veicolo per un determinato periodo di tempo che varia da un giorno a 6 mesi.

L'assicurazione provvisoria funziona allo stesso modo delle polizze auto di 12 mesi, quindi il veicolo assicurato ottiene una copertura dai sinistri per il periodo di sottoscrizione, a fronte del pagamento di un premio.

La compagnia assicuratrice copre i danni causati dal sinistro a terzi entro i massimali stabiliti dal contratto. Anche le assicurazioni temporanee possono essere personalizzate con l'aggiunta di garanzie accessorie, come quelle da furto o incendio, da atti vandalici e per i cristalli.

Differenza tra assicurazione mensile a rate e assicurazione temporanea Per non fare confusione, è importante distinguere tra la polizza annuale con pagamento rateale e l'assicurazione temporanea. La polizza mensile a rate prevede una cadenza dei pagamenti dilazionata nel tempo, ma il contratto resta annuale, invece nell'assicurazione auto temporanea la copertura scade alla fine del contratto, che è inferiore ai 12 mesi.

Tipi e Durata dell'Assicurazione Auto Temporanea

La polizza auto temporanea è molto versatile perché il contraente può scegliere tra vari tipi di durata, a seconda delle sue esigenze. L'assicurazione auto temporanea può essere:

  • giornaliera;
  • di 3, 5 o pochi giorni;
  • di un mese;
  • trimestrale;
  • semestrale.

Assicurazione auto semestrale L'assicurazione auto semestrale è tra le polizze temporanee più vendute in Italia, in quanto permette di assicurare il veicolo solo per sei mesi. Si tratta di un'opzione molto utile per chi utilizza l'auto solamente per due stagioni l'anno.

Dopo aver stipulato una polizza a breve termine, questa può essere rinnovata alla scadenza passando, ad esempio, da due mesi e quattro mesi o più. A chi conviene questa opzione? Chi possiede sia un'auto che una moto e vuole circolare alternativamente con uno o l'altro mezzo a seconda della stagione. Esistono infatti anche le assicurazioni moto temporanee, che sono conformi a quelle temporanee auto, sia nei tempi che nelle modalità.

In fase di sottoscrizione di ognuna di queste tipologie di polizze, bisogna prestare attenzione al premio, perché spesso non appare tanto più vantaggioso se lo si considera in proporzione al periodo di tempo richiesto ma è solo di poco ridotto rispetto al totale di una polizza annuale. Inoltre, potrebbe essere caratterizzato da un costo fisso iniziale per percentuale a cui si aggiunge una parte che cambia in base ai chilometri percorsi.

Perché Stipulare un'Assicurazione Auto Provvisoria?

Il principale vantaggio di un'assicurazione auto temporanea è rappresentato dalla possibilità di non dover stipulare un contratto di 12 mesi, se si utilizza la propria vettura per periodi più brevi di un anno.

Chi ne può beneficiare?

  • i neo-proprietari di un'auto nuova che devono usarla subito (anche solo per portarla dal concessionario a casa) ma non posseggono ancora una polizza RC annuale;
  • chi deve rottamare una vecchia auto priva di copertura assicurativa;
  • chi ha necessità di portare la vettura in un Paese estero;
  • chi deve ritirare un auto appena acquistata, ma non ha ancora fatto la polizza annuale;
  • il venditore di un'auto ferma da tempo che la vuole far provare ad un potenziale acquirente.

Quanto Costa una Polizza Auto Temporanea?

Prima di stipulare ogni assicurazione provvisoria è fondamentale valutarne attentamente la sua convenienza, perché vale la regola per cui minore sarà il periodo di copertura e maggiore sarà il suo costo.

La durata, però, gioca solo in parte sull'aumento del premio. Ad incidere sul prezzo sono molti altri fattori come la classe di merito del proprietario, la sua età, il comune di residenza ed il tipo di auto.

Il costo medio di un’assicurazione temporanea può variare dai 50 euro (polizza giornaliera) ai 200 euro per un mese di copertura. Si può stimare il premio di questo tipo di assicurazione applicando una quota fissa del 15% di un contratto assicurativo annuale. Partendo da un costo di 500 euro per una RC auto media, si arriva ad una quota di 60 euro. Al premio base va quindi aggiunto il costo giornaliero, con una maggiorazione di 1 euro per ogni giornata di utilizzo.

Le polizze temporanee diventano convenienti soprattutto se si utilizza la propria auto per meno di quattro mesi. Ad esempio, con una polizza di circa 10 giorni si può ottenere un risparmio del 50%, mentre questa riduzione arriva al 25% assicurando la vettura per circa 100 giorni, ovvero quasi quattro mesi.

Un modo per risparmiare è rappresentato dalla scelta di un'assicurazione auto temporanea online tra le tante disponibili sul mercato che, non avendo uffici e filiali fisiche e gestendo ogni operazione attraverso il proprio sito, si rivela solitamente più conveniente rispetto ad una polizza tradizionale. Confronta i preventivi da più compagnie per trovare la soluzione temporanea che più fa per te.

Differenza tra Assicurazione Temporanea e Assicurazione Sospendibile

L'assicurazione temporanea auto non va confusa con l'assicurazione auto sospendibile, che è a tutti gli effetti una polizza standard, della durata di un anno, ma che si può sospendere per un preciso periodo di tempo.

La polizza sospendibile può essere interrotta per un periodo che di solito va da 30 giorni a diversi mesi ma, a differenza di quella temporanea, si riattiva automaticamente dopo quel periodo.

La sospensione dell'assicurazione spesso ha dei limiti numerici e temporali, nel senso che può essere sospesa per un durata minima di tempo (es. 30 giorni) e per un numero preciso di volte (es. 2 volte l'anno). Tuttavia, questi parametri sono disciplinati dalle singole compagnie che emettono le polizze.

Quali Compagnie Assicurative Offrono l'Assicurazione Temporanea?

Non tutte le assicurazioni in Italia vendono tra i loro prodotti le polizze temporanee per auto, soprattutto quelle dalla durata di pochi giorni.

Il motivo riguarda il fatto che in generale i costi di queste RC sono abbastanza alti su base giornaliera rispetto a quelli di una polizza annuale.

Tuttavia, se in passato era abbastanza raro trovare chi offrisse una assicurazione temporanea, oggi il mercato delle compagnie assicurative che propongono questo servizio è molto più vasto. Tutte le principali aziende di questo settore, infatti, affiancano alle polizze tradizionali quelle a termine, in modo da coprire ogni tipo di esigenza.

 
Assicurazione Temporanea: Quali Compagnie?
Unipol Quixa
Allianz Direct Zurich
Generali Linear