Bollo Auto Liguria 2024: Come si Calcola e Quando si Paga

Aggiornato il
Preventivo Assicurazione AutoPreventivo Assicurazione Auto

Preventivo Gratis Online

Confronta le RC Auto delle migliori compagnie assicurative a Giugno e scopri la soluzione più conveniente per le tue esigenze.

Liguria Bollo Auto
Bollo Auto Liguria: Calcolo Costo, Scadenze ed Esenzioni

Il bollo auto Liguria 2024 va pagato da tutti i proprietari, intestatari o usufruttuari di un veicolo iscritto al Pubblico Registro Automobilistico della Regione. Sono tanti però i casi in cui si può usufruire di un prezzo ridotto.

Calcolo Bollo Auto Liguria

Per calcolare l'importo del bollo auto della Regione Liguria bisogna considerare:

  • il tipo di vettura (autoveicolo, motociclo, autocarro, targhe prova, autobus, rimorchio, autotreno);
  • la sua potenza;
  • la classe ambientale;
  • l'eventuale applicazione di agevolazioni.

Il sito ufficiale dell’ACI mette a disposizione un calcolatore per ricavare l’importo del bollo auto di un veicolo. Per farlo occorre inserire nel sistema:

  • la Regione di residenza
  • la targa del veicolo
  • il tipo di veicolo.

In alternativa, puoi calcolare il bollo auto secondo i parametri della Regione Liguria e i conseguenti costi applicati su ogni kW del veicolo.

Calcolo Bollo Auto Liguria 2024
Classe EuroCosto Annuale per KW (fino a 100 kW)Costo per KW (oltre i 100 kW)
Euro 03,30 €4,95 €
Euro 13,19 €4,79 €
Euro 23,08 €4,62 €
Euro 32,97 €4,46 €
Euro 4-5-62,84 €4,26 €
Tariffa fissa annuale
Quadricicli leggeriCiclomotori
Ciclomotori21,02 €

Come Effettuare il Pagamento del Bollo Auto Liguria

I cittadini liguri hanno a disposizione varie modalità di pagamento del bollo auto 2024, come:

  • sezione del sito ACI Bollinet
  • delegazioni ACI
  • agenzie Sermetra
  • punti Sisal e Lottomatica
  • Poste Italiane (sia online che presso gli uffici postali)
  • app Satispay
  • portale e sportelli ATM delle banche che permettono il servizio
  • tabaccherie autorizzate
  • Telepass
  • app IO della Pubblica Amministrazione

Inoltre dai siti dell’ACI e dell’Agenzia dell’Entrate è anche possibile richiedere la verifica del pagamento.

Il servizio di domiciliazione bancaria del bollo non è ancora disponibile in Liguria.

Scadenza Bollo Auto Liguria

La tassa automobilistica deve essere versata in termini diversi a seconda che si tratti di:

Veicoli già circolanti. Il rinnovo del bollo auto Liguria deve essere effettuato nel corso del mese successivo alla scadenza dell’ultima quota dovuta. Quindi, ad esempio, se il bollo scade a dicembre, il pagamento va eseguito entro il mese di gennaio.

Veicoli nuovi. Il primo bollo per un mezzo appena acquistato deve essere corrisposto entro l'ultimo giorno del mese di immatricolazione. In caso questa avesse avuto luogo durante gli ultimi dieci giorni del mese, lo si potrà pagare anche durante il mese successivo a quello di prima immatricolazione.

Come sapere la data di immatricolazione dell'auto? Questa informazione è riportata sia sulla carta di circolazione o, in sua mancanza, sul foglio di via, rilasciati dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri (ex Motorizzazione Civile).

Veicoli usati o in uscita dall'esenzione. Quando si acquista un'auto usata presso una concessionaria, il pagamento può seguire due strade:

  1. Se il bollo è ancora in corso di validità bisogna pagare entro il mese successivo alla scadenza;
  2. Se il concessionario ha chiesto l'esenzione dell'auto consegnata per la rivendita, si applica la stessa regola del pagamento dei veicoli nuovi.

Pagamento del bollo auto Liguria 2024 in ritardo Se si dimentica di versare la tassa automobilistica in tempo si incorre nel pagamento del bollo maggiorato da una penalità piuttosto ridotta, corrispondente al 0,1% dell'importo per ogni giorno di ritardo entro 14 giorni dalla scadenza. In caso di dubbi ci si può rivolgere alle Delegazioni ACI o alle agenzie di pratiche automobilistiche.

Rimborso Bollo Auto Liguria

Esistono delle casistiche per cui si può inoltrare un'istanza di rimborso:

  1. doppio pagamento della tassa automobilistica per lo stesso veicolo e la stessa scadenza
  2. pagamento superiore rispetto a quanto dovuto
  3. pagamento non dovuto.

Per richiederlo bisogna procedere dal sito della Regione Liguria con accesso libero o con credenziali scaricando direttamente da lì la modulistica. In quest'ultimo caso è anche possibile consultare i dati dei veicoli di proprietà e pagare il bollo.

Secondo l'art. 6, comma 2, L. R. 3 aprile 2007 n. 15, il rimborso prevede tuttavia un limite: esso non è infatti concesso per importi inferiori a 16,00 €.

Agevolazioni del Bollo Auto Regione Liguria

Le esenzioni dal pagamento del bollo riguardano i veicoli sostenibili o quelli dedicati al trasporto di disabili.

  1. Auto ibride/gpl/metano. Secondo l'articolo 5 della legge regionale n.15 del 28/12/2022, i veicoli con le suddette alimentazioni sono esentati:
    • Del primo bollo e le successive due annualità se le autovetture sono ibride benzina-elettrica, benzina-idrogeno o gasolio-elettrica nuove e immatricolate nell'anno 2023 e 2024.
    • Del primo bollo e delle successive due annualità per le immatricolazioni avvenute nell'anno 2023 a doppia alimentazione a benzina/gpl, a benzina/metano o gasolio/gpl.
    • Di tre annualità per i veicoli a benzina o a gasolio su cui viene installato per la prima volta un impianto gpl o metano collaudato nel 2023 o 2024.
  2. Esenzione veicoli con alimentazione GNL
  3. Veicoli storici, secondo due casi:
    • Auto e moto con più di 30 anni. Dal 2001 questi veicoli sono esenti dal pagamento della tassa automobilistica, a meno che non siano adibiti ad uso professionale. In caso circolino sulle strade pubbliche, per i veicoli storici è previsto un bollo forfettario annuo di 28,40 € (auto) e 11,36 € (moto).
    • Le auto e moto di interesse storico con anzianità di immatricolazione compresa tra i venti e i ventinove anni, devono versare il 50% del bollo se presentano il certificato di rilevanza storica.
  4. Esenzione bollo auto per persone con disabilità, ovvero se i seguenti veicoli sono intestati al disabile o ad un familiare che lo ha fiscalmente a carico:
    • autovetture
    • motocarrozzette
    • moto per trasporti specifici
    • vetture a benzina benzina/metano, benzina/idrogeno, benzina/elettrico, benzina/GPL con cilindrata fino a 2000 centimetri cubici
    • auto diesel gasolio/GPL, gasolio/metano, gasolio/elettrico, veicoli con alimentazione elettrica fino a 2800 centimetri cubici.

Esenzione Bollo Auto Liguria

Solitamente non occorre richiedere l'esenzione poiché le informazioni relative alle installazioni e ai collaudi degli impianti sono già registrate nell'archivio tasse automobilistiche del dipartimento per i Trasporti terrestri.

Se dopo aver controllato che il proprio veicolo non risulta esente quando dovrebbe esserlo, l'istanza di esenzione dal pagamento può essere presentata dal contribuente insieme alla documentazione che attesti lo stato del veicolo di proprietà direttamente presso gli uffici Aci della Regione che si trovano a Genova, Imperia, La Spezia e Savona.

In ognuna di queste Unità Territoriali ACI è disponibile anche un servizio di assistenza al cliente in caso di domande sul pagamento del bollo.

Il Bollo Auto nelle Altre Regioni

Ti stai per trasferire in un'altra Regione? Vuoi sapere come funziona la gestione del bollo auto nelle altre regioni d'Italia? Ecco le guide per tutte le regioni: scegli quella di tuo interesse.